• Claudia

ORA SILENZIO. TOCCA ALL'IMMAGINE.


Lo sai che trasformare le parole in immagini ti aiuta a comunicare con maggior incisività?


Tutto parte dalla capacità di visualizzare pensieri, emozioni e sensazioni, agganciandoli ad un'immagine che li racconta.


Ti faccio qualche esempio.


"Oggi mi sento come se stessi pedalando controvento, in salita, vestita solo da un costume da bagno ed un paio d'infradito, con la coscia nuda che sfrega sul sellino, la salsedine che cola irritando i miei occhi chiari e, lontano dritta di fronte a me, una sfuocata costruzione che pare casa." [Io ad una cara amica]


"Il progetto che mi hai presentato mi ha permesso di salire su una giostra: una di quelle colorate che ti mostrano il mondo dall'alto, ti regalano una scarica di adrenalina, ti portano a guardare il cielo e a sentire il profumo di vita energica. Allo stesso tempo, ora che ci devo salire, mi rendo conto che non ci sono cinture di sicurezza, non so quanto durerà la corsa e, guardandomi intorno, non vedo nessuno. Dammi qualche dato che mi aiuti a fare il primo passo, potrebbe essere un'esperienza fantastica se consolidata." [Il capo al suo collaboratore]


Riesci a vedere i protagonisti? Calandoti nelle immagini, quali sono i tuoi primi pensieri? Come ci si sente in quelle situazioni? Immagina ora di essere l'interlocutore, che impatto hanno queste parole su di te?


Parlare usando le immagini ti aiuta a:


- esprimere un concetto con maggior chiarezza, ricchezza ed incisività

- coinvolgere chi ti ascolta

- conoscerti meglio, esplorando l'impatto che le situazioni hanno su di te, non solo dal punto di vista razionale, ma anche da quello emotivo e fisico.


Ti lascio uno spunto d'ispirazione, un luogo dove poter iniziare l'immersione nelle immagini.


Si tratta del mondo di Anastasia Suvorova, un'illustratrice che, con le sue creazioni, apre mondi di narrazione (sua l'illustrazione in copertina).


https://chaosego.com/kopiya-projects


https://www.behance.net/ChaosEgo


https://www.instagram.com/chaosego/



Non mi resta che augurarti un buon viaggio nell'immaginazione.

9 visualizzazioni0 commenti